L’Irrigazione 2017-08-25T15:29:31+00:00

Irrigazione.

“Ad eccezione del post trapianto l’irrigazione non va mai fatta direttamente al “piede” della pianta.”

per evitare marciumi al colletto. Per un’irrigazione ottimale è consigliato un impianto a goccia che copra tutta la superficie occupata dalla pianta. Questo è importante visto che in conseguenza all’interramento dei tralci la pianta svilupperà radici da ogni internodo fogliare.

L’Irrigazione

Molti coltivatori usano irrigare a pioggia anche
se in questo modo aumentano i rischi di attacchi crittogamici.

Conclusione.

La quantità d’acqua va decisa considerando la capacità di ritenzione idrica del terreno su cui si coltiva e bisogna anche tener presente che la zucca può avere un accrescimento giornaliero elevato (anche 15-18Kg).
Prendere come riferimento per la quantità d’ acqua giornaliera 3-5l per metro quadrato. Ristagni idrici provocherebbero danni alla pianta. Il terreno deve rimanere umido al punto giusto, fresco e non inzuppato.